Trebbiano d’Abruzzo

D.O.P.

ASPETTO

Intensa percezione di aromi agrumati al naso e in bocca. All’assaggio si percepiscono anche nocciola e fieno. Discreta sapidità nel finale.

GRADAZIONE

12 % vol.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

8-10°C

ABBINAMENTI

Ottimo il connubio con seppie e calamari. Primi piatti a base di verdure e carni bianche.

Provenienza

Abruzzo

È fra le uve bianche più diffuse in Italia, tanto che ne esistono diverse varianti lungo tutta la penisola.

Prezzo